Il noviziato, dalla durata di due anni, è il tempo di iniziazione integrale alla vita religiosa. Si propone di far conoscere e sperimentare alla novizia la bellezza e gli impegni della vita consacrata, attraverso l’interiorizzazione dei consigli evangelici di castità, povertà e obbedienza. La novizia viene guidata a formare in sé la vera identità dell’Apostola, mediante un’esperienza sempre più profonda di Dio, in modo da poter assumere progressivamente i sentimenti del Cuore di Gesù ed essere segno visibile della sua presenza nel mondo.