La missione in favore degli anziani, dei bambini orfani, in mezzo ai poveri corrisponde pienamente all’invito della Chiesa e al desiderio di Madre Clelia, che voleva privilegiare i più bisognosi della società.

L’Apostola è sensibile:

- nella Cura delle consorelle inferme ed anziane
- nelle Case materne
- negli Istituti educativo-assistenziali
- nell'Assistenza domiciliare agli anziani e agli ammalati
- nell'Assistenza sociale e legale dei poveri e degli emarginati
- nelle Case di riposo

 

La missione richiede sacrificio, pazienza, carità e comprensione, perché i volti sofferenti di tanti fratelli invitano l'Apostola ad essere in mezzo a loro una vera sorella e madre (cfr Doc XIII C.G, n.)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 educazionep006 1 00promo umana